logo radiant

TECNOLOGIA NEL CALORE DAL 1959

immagine

In questa sezione vogliamo fornirvi un decalogo per ridurre la bolletta relativa al riscaldamento, operazione che risulta più semplice del previsto, seguendo solamente qualche consiglio.

  • Mantenere la caldaia in perfetta efficienza eseguendo le manutenzioni periodiche così da non aumentare il consumo di gas e conseguentemente l'importo della bolletta
  • Spurgate l'aria dai radiatori l'aria presente nelle tubazioni dell'impianto tende a depositarsi nei radiatori impendendone il pieno riscaldamento e provocando un inutile lavoro per la caldaia.
  • Non far areare le stanze troppo a lungo evitare di tenere la finestra aperta o socchiusa a lungo, in questo modo il caldo interno tenderà ad uscire facendo lavorare il doppio del tempo la caldaia.
  • Abbassare le tapparelle nelle ore notturne per mantenere calda la casa. I vetri provocano una grande dispersione del calore interno raffreddando la stanza.
  • Installate doppi vetri nei serramenti delle finestre e delle porte finestre per impedire la dispersione termica tra il freddo esterno ed il caldo interno.
  • Regolate la temperatura a 19°. Per limitare i consumi della caldaia fate in modo che la temperatura interna della casa oscilli intorno ai 19°. Per un solo grado di temperatura interna superiore aumenterete i consumi del 8%.
  • Nelle ore notturne spegnete la caldaia o regolate il timer per farla riaccendere due ore prima di quando ci si dovrà alzare.
  • Tenere chiusa la porta delle stanze e dei locali non utilizzati come i ripostigli o la stanza degli ospiti eviterà di far circolare l'aria calda e fredda anche in queste stanze facendo lavorare meno la caldaia.
  • Dotarsi di una centralina di regolazione automatica della temperatura può evitare grandi inefficienze nel riscaldamento e farvi risparmiare molti soldi. Una centralina rileva costantemente la temperatura esterna della casa e la confronta con quella interna cercando di mantenerla sempre al livello di massima efficienza nei consumi
  • Coibentate le pareti per impedire la dispersione del calore con l'esterno facendo lavorare meno la caldaia.