logo radiant

TECNOLOGIA NEL CALORE DAL 1959

 

Buone regole per risparmiare sulla bolletta

Quali sono i buoni comportamente che possiamo adottare per assicurarci la massima efficienza energetica e controllare le spese?

Come primo consiglio suggeriamo di non impostare il termostato su temperature troppe elevate. Meglio regolarlo su una temperatura di 20°, consigliata per non alterare gli equilibri interni del nostro corpo e nello stesso tempo non far salire troppo i consumi e la spesa.

 

Scegliere una caldaia a condensazione 

Pensare ad una soluzione più tecnologica per il nostro impianto di riscaldamento equivale certamente ad una spesa da prevedere nel budget, ma è anche un investimento che possiamo recuperare nel breve periodo.

I vantaggi

La sostituzione di una vecchia caldaia con una caldaia a condensazione consente di risparmiare fino al 30% sulla bolletta del gas. 

Se poi si decide di intervenire abbinando la caldaia a condensazione a pannelli solari termici per sfruttare anche l’energia del sole, il risparmio è certamente ancora maggiore.

A questo si aggiunge il vantaggio di godere di incentivi fiscali grazie alla detrazione fiscale del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. 

La migliore caldaia a condensazione

Le caldaie a condensazione sono un ottimo alleato per ridurre i consumi e risparmiare nella bolletta.
Ma le caldaie a condensazione non sono tutte uguali e non tutte possono fare al caso nostro.
Capire qual’è la migliore caldaia a condensazione per le nostre esigenze, significa fare alcune considerazioni sulle nostre necessità.

Cosa bisogna valutare nella scelta?

  • tenere conto del luogo in cui viviamo e delle condizioni climatiche che probabilmente avremo durante l’anno
  • individuare le caratteristiche dell’abitazione, gli spazi, i volumi, le dispersioni di calore
  • considerare il numero dei componenti della famiglia
  • pensare alla tipologia di combustibile che abbiamo a disposizione
  • comprendere il nostro obiettivo: se abbiamo necessità solo di riscaldamento o anche di produzione di acqua calda
  • prevedere un fabbisogno domestico in base ai dati degli scorsi anni

E' importante la classe energetica

Una volta fatte queste valutazioni, bisogna guardare l’etichetta energetica dell’impianto a condensazione, per poi scegliere il prodotto con la classe più alta per il massimo delle prestazioni.

Siamo quindi pronti per scegliere la migliore caldaia a condensazione per le nostre necessità.

Caldaie a condensazione: l'esperienza Radiant

Radiant produce

Se hai bisogno di una consulenza per capire quale modello di caldaia a condensazione fa al caso tuo, contattaci per una consulenza con i nostri esperti.
Offriamo comfort e risparmio per tutte le esigenze.